skip to Main Content

ASA a basso dosaggio non protegge dalla demenza

Analizzato il rischio di 19mila anziani che vivono in comunità Nei soggetti anziani relativamente sani, l’assunzione di ASA a basso dosaggio non riduce il rischio di demenza, probabile malattia di Alzheimer o lieve deterioramento cognitivo.…

Farmaci anticolinergici e rischio demenza

Emersa una correlazione nei soggetti con vescica iperattiva Tra i pazienti con vescica iperattiva, l'uso di farmaci anticolinergici sembra essere associato a un maggior del rischio di demenza di nuova di insorgenza rispetto all'uso di…

Pazienti gottosi a rischio demenza

Correlazione particolarmente forte per anziani e donne La gotta aumenta il rischio di demenza nel soggetti anziani del 17-20%. La stima viene da uno studio presentato nel corso dell’annuale congresso della European League Against Rheumatism…

Back To Top