Sclerosi multipla

x

Importante la cessazione del fumo nei pazienti con SM

Più gravi le lesioni rilevate con la risonanza magnetica Il fumo di sigaretta rappresenta un importante fattore di rischio ambientale modificabile per la sclerosi multipla (SM). Lo ribadisce un nuovo articolo pubblicato su “JAMA Neurology”, dimostrando che il fumo aumenta il...
Inserito il 11 Feb 2020

Parkinsonismi

x

Talamotomia a ultrasuoni efficace nel tremore essenziale

Benefici fino a 36 mesi documentati in uno studio prospettico La talamotomia a ultrasuoni focalizzata guidata da risonanza magnetica transcranica (tcMRgFUS) mostra un beneficio continuo, fino a tre anni, per la soppressione del tremore essenziale refrattario ai farmaci, secondo...
Inserito il 16 Dic 2019

Iscriviti alla Newsletter

Ogni 15 giorni i migliori articoli del sito

 

 

Abbonati alla rivista

4 numeri per anno in abbonamento postale

Neuropatie

x

Diagnosi, terapie e assistenza per le neuropatie disimmuni

Da un convegno dedicato a queste malattie emerge un quadro positivo Polineuropatia demielinizzante infiammatoria cronica (CIDP), neuropatia...
Inserito il 12 Feb 2019
x

Neuropatia cardiovascolare autonomica e rischio cadute

Significativa la correlazione nei soggetti affetti da Parkinson La neuropatia cardiovascolare autonomica aumenta di 15 volte il rischio di caduta...
Inserito il 28 Nov 2018

Malattie rare

x

Inebilizumab efficace nella neuromielite ottica

Pubblicati su “Lancet” i dati di uno studio randomizzato Inebilizumab si è dimostrato superiore al placebo nel ridurre il rischio di un attacco di...
Inserito il 14 Gen 2020
x

Duchenne, approvazione accelerata dell’FDA per golodirsen

Il farmaco è indicato per il trattamento della distrofia muscolare di Duchenne La Food and Drug Administration (FDA) ha concesso...
Inserito il 14 Gen 2020

Ictus

x

Gravidanza e puerperio non aumentano il rischio di ictus

L’incidenza di casi praticamente invariata rispetto al normale Anche se l’ictus acuto durante la gravidanza è estremamente raro, i suoi...
Inserito il 24 Feb 2020
x

Rischio di ictus ischemico dopo diagnosi di ICH

I picchi di eventi si registrano nel primo e nel secondo mese Potrebbe esserci un aumentato rischio di ictus ischemico nei pazienti anziani con...
Inserito il 28 Gen 2020