skip to Main Content

Deficit visivo: una correlazione con il rischio di demenza

Il deficit visivo è associato a un aumento del rischio di demenza, soprattutto nei pazienti con una peggiore acuità visiva. Lo rivela uno studio pubblicato sull'“American Journal of Ophthalmology” da Zhuoting Zhu, dell’Accademia di Scienze…

Paziente Anziano Con Demenza

L’apatia come fattore di rischio per la demenza negli anziani

La correlazione è emersa in soggetti anziani istituzionalizzati Nei soggetti anziani istituzionalizzati, l’apatia è associata a un aumento del rischio di sviluppare una probabile demenza, secondo uno studio pubblicato online su “Neurology”. Meredith Bock, della…

Paziente Anziano Con Demenza

ASA a basso dosaggio non protegge dalla demenza

Analizzato il rischio di 19mila anziani che vivono in comunità Nei soggetti anziani relativamente sani, l’assunzione di ASA a basso dosaggio non riduce il rischio di demenza, probabile malattia di Alzheimer o lieve deterioramento cognitivo.…

Farmaci anticolinergici e rischio demenza

Emersa una correlazione nei soggetti con vescica iperattiva Tra i pazienti con vescica iperattiva, l'uso di farmaci anticolinergici sembra essere associato a un maggior del rischio di demenza di nuova di insorgenza rispetto all'uso di…

Sarcopenia e obesità fattori predittivi di demenza

Il rischio è ulteriormente aumentato quando queste due condizioni coesistono Skinny fat, esile con grasso: è con questa definizione che gli statunitensi inquadrano un particolare fenotipo umano che combina una limitata massa muscolare e un’elevata…

Back To Top