skip to Main Content

ASA a basso dosaggio non protegge dalla demenza

Analizzato il rischio di 19mila anziani che vivono in comunità Nei soggetti anziani relativamente sani, l’assunzione di ASA a basso dosaggio non riduce il rischio di demenza, probabile malattia di Alzheimer o lieve deterioramento cognitivo.…

  • 21 Aprile 2020

L’ASA rallenta la crescita degli aneurismi cerebrali

I dati sono emersi da uno studio retrospettivo su 146 pazienti L’assunzione di ASA è associata a un tasso ridotto di crescita dell'aneurisma per i pazienti con aneurismi intracranici multipli, secondo un nuovo articolo pubblicato…

  • 3 Dicembre 2019

Ictus ischemico minore: ASA e alteplase sono equivalenti

Secondo i risultati dello studio PRISMS la differenza a 90 giorni non è statisticamente significativa Alteplase (rtPA) non è associato a esiti più favorevoli rispetto all’acido acetilsalicilico (ASA) in pazienti con ictus ischemico acuto minore…

  • 7 Agosto 2018
Back To Top