skip to Main Content

Ublituximab vs. teriflunomide nella sclerosi multipla recidivante

Nei pazienti con sclerosi multipla (SM) recidivante, ublituximab è associato a un tasso annualizzato di ricadute (ARR) più basso e a un minor numero di lesioni cerebrali nuove o ingravescenti rispetto a teriflunomide. Lo rivela un articolo pubblicato

...

contenuto riservato agli utenti registrati

Accesso per utenti iscritti
   

Folco Claudi

Giornalista medico scientifico