skip to Main Content

Due biomarcatori per la concussione cerebrale

I livelli di GFAP e di UCH-L1 aumentano entro 4 ore dalla lesione I livelli sierici di proteina fibrillare acida della glia (GFAP) e di idrolasi dell’ubiquitina C-terminale (UCH-L1) sono risultati biomarcatori predittivi di pregressa…

Back To Top