skip to Main Content

L’Europa promuove cladribina nella SM recidivante

L’Europa promuove cladribina nella sclerosi multipla recidivante (SMR). Il Chmp dell’Ema ha espresso parere positivo per cladribina compresse (nome commerciale proposto MAVENCLADTM, Merck) nei pazienti con elevata attività di malattia. Il parere positivo è basato su dati relativi a più di 10.000 anni-paziente, con oltre 2.700 pazienti inclusi nel programma di sperimentazione clinica e un periodo di osservazione – in alcuni soggetti – superiore ai

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente





captcha
*Campo obbligatorio

Pierpaolo Benini

Giornalista pubblicista, fotografo, webmaster.

Back To Top