skip to Main Content

Studio italiano BrivaFirst, la forza del network in epilessia

Simona Lattanzi, neurologa del Dipartimento di medicina sperimentale e clinica, Università Politecnica delle Marche, spiega l'importanza dello studio che ha valutato efficacia e tollerabilità del farmaco anti-epilettico brivaracetam, esempio di network nell’ambito della real world…

Ponesimod nuova e promettente opzione di trattamento nella SMR

Carlo Pozzilli professore ordinario di Neurologia alla Sapienza di Roma e direttore del Centro sclerosi multipla dell'ospedale Sant'Andrea commentai risultati e le indicazioni emerse dallo studio OPTIMUM che ha messo a confronto due DMT orali…

Sclerosi Multipla nuovi criteri diagnostici e terapie personalizzate

Massimo Filippi, professore ordinario di Neurologia, Università Vita-Salute San Raffaele, Milano e direttore Unità di Neurologia, servizio di Neurofisiologia e Unità di Neuroriabilitazione, IRCCS Ospedale San Raffaele riassume alcuni degli argomenti di maggiore interesse sulla…

Sclerosi multipla: stato dell’arte e questioni aperte

In una delle numerose sessioni del Congresso WCN 21 dedicate alla sclerosi multipla (MS) Maria del Mar Tintoré Subirana dell’Hospital Quirón Salud di Barcellona ha delineato una lucida disamina dello stato dell’arte dell’ultimo decennio in…

Al via il 25° Congresso Mondiale di Neurologia

Si è aperto ufficialmente il XXV Congresso Mondiale di Neurologia (WCN 2021). L'Italia è il paese ospitante e il congresso avrebbe dovuto svolgersi a Roma, ma a causa della pandemia, i lavori si tengono in…

Back To Top