skip to Main Content

Pitolisant riduce la sonnolenza diurna nei pazienti con OSA

Pubblicati i dati di uno studio su soggetti non aderenti alla CPAP Il trattamento con pitolisant può ridurre l’eccessiva sonnolenza diurna auto-segnalata nei pazienti con apnea ostruttiva del sonno (OSA) che rifiutano o non aderiscono alla terapia con pressione positiva continua delle vie aeree (CPAP), secondo i risultati di uno studio pubblicati sull’“American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine” da Yves Dauvilliers, dell’Institut National

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente





captcha
*Campo obbligatorio

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top