skip to Main Content

Antiepilettici in gravidanza e problemi del neurosviluppo

L’acido valproico è risultato associato a un più alto rischio di autismo e ADHD L’uso di acido valproico durante la gravidanza può aumentare il rischio di disturbi dello spettro autistico (ASD) e disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) nei bambini, mentre la lamotrigina non presenta tali rischi, secondo i risultati di uno studio pubblicato su “Neurology” da Kelsey K. Wiggs e colleghi dell’Università

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente





*Campo obbligatorio

Folco Claudi

Giornalista medico scientifico

Back To Top