skip to Main Content

Ublituximab più efficace di teriflunomide nella SM recidivante

Pubblicati i risultati degli studi gemelli ULTIMATE I e ULTIMATE II Nei pazienti con sclerosi multipla recidivante (SMR), il trattamento con ublituximab è associato a tassi di ricaduta annui più bassi e meno lesioni cerebrali alla risonanza magnetica

...

contenuto riservato agli utenti registrati

Accesso per utenti iscritti
   

Folco Claudi

Giornalista medico scientifico