skip to Main Content

TSC, cannabidiolo si rivela promettente nella terapia delle crisi epilettiche

Da uno studio su 255 pazienti emerge una riduzione della frequenza di crisi La somministrazione di cannabidiolo si è dimostrata efficace nelle crisi epilettiche associate alle sindromi di Lennox-Gastaut e Dravet, ma non ci sono indicazioni confermate per le crisi primariamente focali, come nel caso del complesso della sclerosi tuberosa (TSC). In questo nuovo studio randomizzato in doppio cieco, controllato con placebo e pubblicato su

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente





captcha
*Campo obbligatorio

Folco Claudi

Giornalista medico scientifico

Back To Top