skip to Main Content

Angiopatia amiloide cerebrale, il declino cognitivo marcatore di patologia tau

Tra i pazienti con angiopatia amiloide cerebrale (CAA), la presenza di deterioramento della memoria può servire come un marcatore di patologia tau e integrità del lobo temporale mediale, secondo i risultati dello studio pubblicato su “Neurology” da Dorothee

continua...

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Accesso per utenti iscritti
   

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top