skip to Main Content

Adrenoleucodistrofia cerebrale precoce, verso l’approvazione della terapia genica

Buone notizie per i pazienti affetti da adrenoleucodistrofia cerebrale precoce (CALD): il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha espresso parere positivo per l’autorizzazione all’immissione in commercio di elivaldogene autotemcel

continua...

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Registrazione nuovo utente






captcha
*Campo obbligatorio

Folco Claudi

Giornalista medico scientifico

Back To Top