skip to Main Content

Inebilizumab efficace nella neuromielite ottica

Pubblicati su “Lancet” i dati di uno studio randomizzato Inebilizumab si è dimostrato superiore al placebo nel ridurre il rischio di un attacco di disturbo dello spettro della neuromielite ottica (NMOSD), secondo i risultati dello studio pubblicati su

continua...

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Accesso per utenti iscritti
   

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top