skip to Main Content
Io Non Sclero. La Prima Audio-serie Per Raccontare La Sclerosi Multipla

Io non sclero. La prima audio-serie per raccontare la sclerosi multipla

“Io non sclero” è disponibile su internet e su diverse piattaforme

Prende spunto da un’espressione gergale diffusa tra i giovani “Io non sclero” la prima audio-serie dedicata alle storie vissute dei pazienti affetti da sclerosi multipla, frutto di un progetto sostenuto da Biogen e Fondazione Onda, in collaborazione con l’Associazione italiana Sclerosi Multipla, con il patrocinio della Società italiana di Neurologia.

Disponibile su internet alla pagina www.iononsclero.it e sulle piattaforme di streaming audio Spotify, Google Podcast, Apple Podcast e Spreaker, la serie è composta da tre episodi ed è narrata dall’autore e conduttore radiofonico Matteo Caccia,  sulla base delle circa 90 testimonianze di pazienti. Di queste, ne sono state selezionate 15, che verranno raccontate anche grazie alla partecipazione degli stessi interessati.

Ogni puntata è focalizzata su un particolare aspetto del convivere con la malattia. “Senza fermarsi mai” è il titolo della prima: la puntata si sofferma sull’importanza della motivazione, della voglia di andare avanti, con una malattia cronica e invalidante come la sclerosi multipla. È fondamentale per questo trovare sempre una strada, uno sguardo autentico su quello che ci accade, anche facendo le cose di ogni giorno, chiedendo aiuto quando serve. Nel secondo episodio, intitolato “Qualcuno di cui prendersi cura” il focus è sull’opportunità che il malato di sclerosi multipla, bisognoso di cure continue, si prenda cura a sua volta di un soggetto fragile, sia esso un figlio o un animale da compagnia, per acquisire più sicurezza in se stesso. Nel terzo episodio “Guardando sempre al futuro”, il messaggio è di non rinunciare a fare progetti e a porsi obiettivi ambiziosi.

A completare il progetto, vi sono un libro e un’agenda con le storie delle persone affette da sclerosi multipla, disponibili gratuitamente in molte librerie su tutto il territorio nazionale.

Back To Top