skip to Main Content

IncobotulinumtoxinA in prima linea per il blefarospasmo, anche nei pazienti naïve

Nuova approvazione da parte della Food and Drug Administration L’FDA ha approvato l’incobotulinumtoxinA, farmaco a base di tossina botulinica di tipo A sviluppato da Merz Pharmaceuticals, azienda che ha sede a Francoforte, in Germania, come trattamento di prima linea per il blefarospasmo essenziale benigno negli adulti, una condizione senza cura che negli Stati Uniti affligge circa 50.000 persone. L’approvazione si basa sui risultati di uno

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente





captcha
*Campo obbligatorio

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top