skip to Main Content

Solriamfetolo migliora la latenza del sonno nei soggetti con Parkinson

Il trattamento con solriamfetolo per l’eccessiva sonnolenza diurna (EDS) è in grado di migliorare la latenza del sonno in pazienti con malattia di Parkinson. È quanto emerso da uno studio di fase 2 in doppio cieco pubblicato sulla

continua...

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Accesso per utenti iscritti
   

Folco Claudi

Giornalista medico scientifico

Back To Top