skip to Main Content

Sclerosi Multipla, ofatumumab efficace sui tassi di ricaduta

Il farmaco si è dimostrato superiore a teriflunomide in due trial Tra i pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente, i tassi di ricaduta annualizzati sono più bassi per l’anticorpo monoclonale anti-CD20 ofatumumab rispetto a teriflunomide, secondo i risultati pubblicati

continua...

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Accesso per utenti iscritti
   

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top