skip to Main Content

Sclerosi multipla, efficace e sicuro il nuovo inibitore di BTK

Resi noti i positivi risultati di uno studio di fase IIb SAR442168, il nuovo inibitore della tirosin chinasi di Bruton (BTK) sviluppato da Sanofi, si candida a essere la prima terapia modificante la malattia ad agire direttamente all’origine

...

contenuto riservato agli utenti registrati

Accesso per utenti iscritti
   

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.