skip to Main Content

Importanti novità per la cura della SM secondariamente progressiva

Carlo Pozzilli, Responsabile del Centro sclerosi multipla, Ospedale Sant’Andrea, Università La Sapienza di Roma, spiega l'importanza di un intervento precoce sulla SM secondariamente progressiva, con farmaci ad hoc, come siponimod, che ha mostrato un'efficacia significativa…

Sclerosi multipla, riscriviamo insieme il futuro

Per il paziente affetto da sclerosi multipla (SM) crescono le opportunità di una migliore qualità di vita nel tempo . Dal simposio SCLEROSI MULTIPLA: RISCRIVIAMO INSIEME IL FUTURO svoltosi nell’ambito della 50ma edizione del Congresso…

Back To Top