skip to Main Content

Ipertensione, malattia dei piccoli vasi cerebrali e deficit cognitivo

Valutato il rischio correlato su 345 pazienti L’ipertensione arteriosa, associata a evidenza di aree iperintense nella materia bianca periventricolare rappresenta un maggior rischio di deficit cognitivo, anche se il soggetto sta assumendo una terapia antipertensiva.…

Ipertensione nella terza età e prevalenza di lesioni cerebrali

Trovata una correlazione anche con gli aggregati neurofibrillari tipici dell’Alzheimer Nei soggetti anziani con storia di ipertensione sono più frequenti i segni di ischemie cerebrali e di depositi neurofibrillari tipici della malattia di Alzheimer. Lo…

Back To Top