skip to Main Content

Sclerosi Multipla, efficacia a lungo termine di cladribina compresse

La cladribina mostra un'efficacia duratura nel ridurre la frequenza e la gravità delle ricadute nei pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente, secondo i risultati dello studio pubblicato su “Multiple Sclerosis Journal” da Nicola De Stefano, dell’Università…

Lavorgna Video

Sclerosi Multipla, la malattia nelle storie di vita di chi l’affronta

La campagna informativa “Scacco Matto. Storie audaci di persone con Sclerosi Multipla”, promossa da Novartis Italia in collaborazione con AISM, Associazione italiana sclerosi multipla, punta a diffondere maggiori conoscenze sulla patologia, sulle necessità dei pazienti…

Sclerosi Disabilita

Efficacia di Nabiximols nei pazienti con SM e spasticità

Pubblicati nuovi dati di efficacia a breve e lungo termine Nabiximols, spray per mucosa orale commercializzato da Almirall, può trovare un’utile applicazione nei soggetti affetti da sclerosi multipla (SM) per alleviare, oltre alla spasticità, anche…

Valutare il ritardo terapeutico nei pazienti con SM

I determinanti più significativi sono l’EDSS e l’ARR La Expanded Disability Status Scale (EDSS) e il tasso di ricaduta annualizzato (ARR) al basale sono i più importanti determinanti del ritardo terapeutico (therapeutic lag) tra i…

Back To Top