skip to Main Content

Un modello di progressione della malattia di Huntington

La tecnica di risonanza magnetica strutturale (sMRI) e un modello di progressione della malattia possono migliorare la previsione di insorgenza della malattia di Huntington. È quanto emerso da uno studio pubblicato sulla rivista “Neurology Genetics”…

Psicologia cognitiva. Siamo davvero liberi di decidere?

I ricercatori del Dipartimento di Neuroscienze della Washington University di Saint Louis diretti da Ahmad Jezzini hanno pubblicato su Neuron uno studio secondo cui il libero arbitrio è gestito dall’area 120/47, sita fra corteccia cerebrale…

Ricerca, scoperto un nuovo meccanismo di demielinizzazione

Un’anomalia nell’espressione del recettore TrkB sugli astrociti, con conseguente alterazione nel trasporto del rame. È questo il nuovo meccanismo di demielinizzazione che si manifesta in alcuni pazienti con sclerosi multipla, illustrato in un articolo pubblicato…

Aspetti neurologici della vaccinazione anti-Covid-19

Ai noti problemi di coagulabilità manifestati in primis con il vaccino AZD1222 di AstraZeneca (1) si è presto aggiunto il rischio di miocardite in giovani ≥16 anni vaccinati con Pfizer/BioNTech, evento segnalato per ultimo in…

Covid Neuro

Gli aspetti neurologici della pandemia da Covid-19

La pandemia da Covid-19 è rapidamente diventato un problema sanitario mondiale (1). Ora che, come evidenzia l’associazione GIMBE (2) nel nostro Paese inizia a intravvedersi un trend in diminuzione verosimilmente legato alla campagna vaccinale, ripercorriamo…