skip to Main Content

L’epilessia a esordio tardivo aumenta il rischio di ictus

Da una metanalisi è emersa una correlazione significativa Le persone a cui viene diagnosticata l'epilessia a esordio tardivo (EET) all'età di 30 anni o più hanno un rischio significativamente aumentato di futuro ictus, secondo uno…

Epilessia e demenza: un’associazione bidirezionale

La connessione tra le due condizioni emerge da un’analisi del Framingham Heart Study I soggetti con epilessia hanno un rischio di sviluppare demenza doppio rispetto alla norma e quelli con demenza hanno un rischio aumentato…

Antiepilettici in gravidanza e problemi del neurosviluppo

L’acido valproico è risultato associato a un più alto rischio di autismo e ADHD L'uso di acido valproico durante la gravidanza può aumentare il rischio di disturbi dello spettro autistico (ASD) e disturbo da deficit…

Epilessia, parere positivo dell’EMA per l’uso pediatrico di perampanel

Alla fine di settembre, l’Agenzia regolatoria europea ha espresso parere positivo circa l’estensione delle indicazioni per l’antiepilettico perampanel (Fycompa®, Eisai) nella popolazione pediatrica. La nuova indicazione riguarda l’impiego come trattamento aggiuntivo nelle crisi epilettiche parziali…

Back To Top