skip to Main Content
Paziente Anziano Con Demenza

L’impatto del lockdown sugli anziani con demenza

Agitazione e aggressività, ansia, apatia e indifferenza, irritabilità: sono questi i quattro sintomi che sono emersi per la prima volta o si sono acuiti nei soggetti anziani con demenza durante il lockdown per la pandemia…

La tecnologia digitale in aiuto alla fragilità degli anziani

Buoni risultati dalla piattaforma My-AHA dell’Università di Torino L’invecchiamento progressivo della popolazione impone di elaborare nuove strategie per affrontare disturbi cronici e condizioni che saranno sempre più diffuse nei prossimi decenni. Tra questi vanno annoverati…

L’iperintensità della materia bianca nella demenza

Pubblicati i dati di un’analisi trasversale di risonanza magnetica cerebrale I volumi delle iperintensità della materia bianca (WMH) sono più ampi nella variante comportamentale della demenza frontotemporale (bvFTD) che nella malattia di Alzheimer. Inoltre, nella…

L’importanza del sonno nel decadimento cognitivo lieve

La qualità del riposo influenza morfologia cerebrale e connettività Nei pazienti con decadimento cognitivo lieve (MCI), le abitudini del sonno sono associate all'atrofia della materia grigia e alle alterazioni della connettività funzionale, secondo i risultati…

L’anosognosia è un marker di esordio della demenza di Alzheimer

Il risultato riguarda i portatori della variante per la forma autosomica dominante Nei soggetti portatori della variante PSEN1 E280A per la forma autosomica dominante della malattia di Alzheimer, esiste un possibile marcatore di deterioramento cognitivo…

Back To Top