Insonnia cronica, il ruolo dell’orexina nella modulazione del sonno

Liborio Parrino, Direttore SC Neurologia, dell’Azienda Ospedaliero-universitaria di Parma spiega perché l’insonnia oggi è considerata una patologia delle 24 ore e il ruolo dell’orexina nella fisiologia del sonno.

aggiornato il 20/01/2023 da Alessandro Visca

Folco Claudi

Giornalista medico scientifico