skip to Main Content
pillole bianche

Il trattamento con inosina non rallenta la progressione del Parkinson

Il trattamento con inosina per via orale non sembra avere alcun impatto significativo sulla progressione di malattia sei soggetti con Parkinson in fase precoce, stando ai risultati di un recente studio pubblicato sul “Journal of the American Medical

...

contenuto riservato agli utenti registrati

Accesso per utenti iscritti
   

Folco Claudi

Giornalista medico scientifico