skip to Main Content

Ubrogepant efficace nel trattamento dell’emicrania

  Pubblicati i dati dello studio di fase III ACHIEVE Il trattamento acuto dell’emicrania con ubrogepant, antagonista orale del peptide correlato al gene della calcitonina, è risultato superiore al placebo in termini di tasso di libertà dal dolore nello studio clinico. È quanto emerge dallo studio ACHIEVE II, i cui i risultati sono stati recentemente pubblicati su “JAMA”. Si tratta di uno studio di fase

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente





captcha
*Campo obbligatorio

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top