skip to Main Content

LAC: denominatore comune nel dolore e nella sindrome depressiva?

Un deficit di L-acetilcarnitina è stato riscontrato in soggetti con accentuata sensibilità al dolore [1a] e in quelli con disturbo depressivo maggiore [2a], tanto da candidare questa molecola endogena a potenziale biomarker per entrambe le condizioni [1b, 2b] Il dolore cronico, definito come qualunque dolore persistente o intermittente che duri più di tre mesi [3a], affligge, secondo recenti stime, circa il 20% della popolazione generale

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente





captcha
*Campo obbligatorio

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top