skip to Main Content

Il ruolo della LAC nell’approccio farmacologico al paziente affetto da sindrome del tunnel carpale

Nelle neuropatie da compressione, il trattamento con acetil-L-carnitina ha dimostrato di ridurre il dolore, grazie a un’azione neuroprotettiva e a proprietà anti-nocicettive a livello centrale [1a] Nel campo delle neuropatie periferiche, una delle maggiori cause di morbilità tra la popolazione adulta, specie oltre una certa età [2a], meritano interesse le neuropatie meccaniche da compressione, che possono interessare i nervi periferici tanto del distretto lombosacrale quanto

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente





captcha
*Campo obbligatorio

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top