skip to Main Content

La FDA approva una terapia genica per l’atrofia muscolare spinale

La FDA degli Stati Uniti ha approvato l’infusione endovenosa di Zolgensma Buone notizie per i bambini affetti da atrofia muscolare spinale: negli Stati Uniti, la Food and Drug Administration (FDA) ha approvato un trattamento a base di Zolgensma (onasemnogene abeparvovec-xioi), sviluppato da Novartis per il trattamento di bambini con meno di 2 anni di età affetti dalla patologia, con mutazioni bi-alleliche a carico del gene

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente





captcha
*Campo obbligatorio

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top