skip to Main Content
Interrotti Gli Studi Su Umibecestat Nella Malattia Di Alzheimer

Interrotti gli studi su umibecestat nella malattia di Alzheimer

Il farmaco segue la sorte degli altri inibitori dell’enzima BACE Due studi registrativi di fase 2/3 sul farmaco umibecestat (CNP520) per la prevenzione della malattia di Alzheimer sono stati interrotti a causa del peggioramento di alcune misure della funzione cognitiva dei soggetti trattati: lo hanno comunicato Novartis e Amgen, sponsor degli studi, dopo aver valutato che il potenziale beneficio di umibecestat non superava i rischi.

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente





captcha
*Campo obbligatorio
Back To Top