skip to Main Content

Gambe senza riposo, i rischi della terapia con dopamino-agonisti

A rischio i soggetti con sindrome delle gambe senza riposo I pazienti con sindrome delle gambe senza riposo primaria che iniziano la terapia con dopamino-agonisti sono esposti a un maggior rischio di eventi avversi psichiatrici. Lo rivela uno studio pubblicato sul “Journal of Clinical Sleep Medicine” da Cheryl Hankin della BioMedEcon a Moss Beach, California, e colleghi. Si tratta di un’analisi retrospettiva di coorte su

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente





captcha
*Campo obbligatorio

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top