skip to Main Content

Siponimod verso la registrazione in Europa e Stati Uniti

EMA e FDA accettano la richiesta d’immissione in commercio Il 2019 potrebbe essere l’anno decisivo per siponimod, farmaco sperimentale orale, con somministrazione una volta al giorno, sviluppato da Novartis per il trattamento della sclerosi multipla nella forma secondariamente progressiva. La Food and Drug Administration (FDA), negli Stati Uniti, e l’Agenzia europea per i medicinali (EMA), in Europa, hanno contemporaneamente accettato le rispettive domande per l’autorizzazione

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, che preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente





captcha
*Campo obbligatorio

Alessandro Visca

Giornalista professionista specializzato in editoria medico­­­­-scientifica, editor, formatore.

Back To Top