Adrenoleucodistrofia X-legata: le criticità nella gestione di una patologia complessa

Inserito il 02 Nov 2017
da :
Commenti: disabilitati
Sebbene la prevalenza dell’ALD X legata nel nostro Paese sia di circa 3.500-4.000 casi, il numero di pazienti diagnosticati e/o in follow up è inferiore a 500. Attualmente i servizi erogati sul territorio in ambito diagnostico, terapeutico e riabilitativo non sono adeguati alle richieste di salute dei pazienti Marina Melone Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche, Neurologiche, Metaboliche, e dell’Invecchiamento (DSMCNMI) UOC di Neurologia e Centro

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, a cui preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio
Info su autore