Martiri di Otranto, svelato il mistero del cranio trapanato

Inserito il 14 Apr 2015
Commenti: disabilitati
Martiri di Otranto: svelato il mistero del cranio trapanato da un gruppo di ricerca dell’Università di Pisa, guidato da Gino Fornaciari. Polvere d’osso per curare l’epilessia e altri disturbi della mente: è questa la soluzione al mistero del cranio con 16 fori presente tra le reliquie dei martiri di Otranto, gli 813 abitanti della cittadina pugliese massacrati il 14 agosto 1480 dalle milizie turche, perché

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, a cui preghiamo di autenticarsi nel form qui sotto.

Login utenti registrati
   
Nuovo utente
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio
Info su autore